Giocattoli interagenti per cani: migliori prodotti di Settembre 2021, prezzi, recensioni

Quando si sceglie di adottare un cucciolo, la prima cosa che si nota è sicuramente il fatto che il gioco, oltre al cibo naturalmente, diviene un aspetto di fondamentale e primaria importanza. E’ naturale, dunque, chiedersi quali siano i migliori giochi per cani cuccioli, visto che nel mondo del mercato esistono numerosi giocattoli, ciascuno progettato per scopi differenti. I cani, è risaputo, sono animali molto intelligenti, ma per rimanere in forma, sia dal punto di vista fisico che mentale, hanno bisogno di stimolo disparati, vari e continui.

Per questo farli giocare è un aspetto fondamentale del crescere un cane. Bisogna, inoltre, avere molta pazienza ed organizzare attività che siano in grado di incuriosire l’animale. I giochi da acquistare non devono essere improvvisati, vi sono alcuni che sono appositamente pensati per stimolare le facoltà mentali del cucciolo e non solo.  A differenza del gatto, con il cane si hanno più occasioni di gioco perché si ha più possibilità di interagire con l’animale portandolo anche fuori casa come ad esempio al parco o in spiaggia.

LE CARATTERISTICHE DEI GIOCHI PER CANI

Prima di acquistare un qualsiasi gioco per cani è bene sapere quali sono le caratteristiche che un buon gioco deve avere per poter soddisfare a pieno l’animale. Deve essere innanzitutto realizzato con materiali atossici e deve sicuro e pensato appositamente le dimensioni del cane. Se l’animale è piccolo e il gioco è troppo grande, infatti, si rischia che il cucciolo eviti di giocarci e viceversa.

I GIOCATTOLI PER CANI CUCCIOLI 

I cani sono animali domestici che amano il gioco e la socialità sia con gli altri animali che con l’uomo. Tramite il gioco i cuccioli apprendono delle lezioni importanti che determineranno e segneranno la sua vita adulta. Alcuni aspetti sui quali può incidere il gioco sono sicuramente l’autocontrollo, la propriocezione e la corretta interazione con gli altri, sia animali che umani. Il gioco può essere anche un esercizio ed un modo per socializzare e svagarsi.

E’ proprio per tutti questi motivi che i giochi hanno un ruolo molto importante nella crescita psicofisica del cucciolo. Includerli, dunque, nelle sessioni di giochi arricchirà sia l’uomo che l’animale stesso. Naturalmente sarà soddisfatta anche la curiosità del cane e si troverà così in un ambiente di apprendimento costante che lo stimolerà continuamente. In questo modo l’animale crescerà in modo corretto ma soprattutto equilibrato.

TIPI DI GIOCATTOLI PER CUCCIOLI DI CANE 

Nel mondo del mercato esiste una grande varietà di giocattoli adatti a tutti i tipi di cane, soprattutto per cuccioli. Tra questi è possibile citare alcune categorie:

  • Giocattoli di ricerca
  • Giocattoli tira e molla
  • Giocattoli da mordere
  • Giocattoli con premi
  • Giocattoli di attivazione mentale

Per quanto riguarda i giocattoli di ricerca va detto che i cani amano giocare e inseguire gli oggetti in movimento perché appartiene decisamente al loro istinto. C’è, dunque, una vasta varietà di giocattoli specifici per essere lanciati e inseguiti dal vostro animale domestico. Si possono citare, per esempio le classiche palline che possono essere di gomma, di stoffa o con le luci. Vi sono anche i peluche e persino i frisbee.

Nella categoria dei giocattoli tira e molla, invece, rientrano i giocattoli fatti di corda che sono progettati appositamente per essere tirati alle due estremità, da un individuo umano e dall’altro lato da un cane. Questo gioco soddisfa molto i più piccoli perché stanca tramite l’esercizio fisico e impedisce al cucciolo di sviluppare il classico problema di protezione del giocattolo perché associa la condivisione di esso al divertimento.

I giocattoli da mordere, invece, sono realizzati con materiali molto resistenti come la gomma dura. Questi sono molto importanti per dentatura dei cani e infatti, proprio per questo, sono difficili da rompere per la maggior parte dei cani cuccioli. Sono realizzati per permettere al cucciolo di distrarsi e di trascorrere lunghi periodi di tempo masticando un oggetto. In questo modo gli si impedirà di mordere qualcosa che possa essere dannoso per la sua salute.

I giocattoli con premi sono pensati appositamente per permettere al cane di distrarsi giocando da solo. Al tempo stesso, però, sarà ricompensato con il cibo. In questo modo l’animale domestico si divertirà e sarà sempre mentalmente attivo, imparando anche a stare da solo, evitando così di sviluppare l’ansia da separazione. Questi giochi sono di solito i kong o le palle dispenser.

I giochi di attivazione mentale o interattivi sono progettati per aiutare il cucciolo di cane a imparare a superare un’eventuale sfida per poter essere in seguito ricompensato. In questo modo il cane si sentirà stimolato e, grazie a vari tentativi, sarà in grado di affrontare diverse situazione, anche di varia difficoltà.

GIOCHI INTELLIGENTI PER CANI 

Il cervello di un cane è molto intuitivo e ricettivo. Questa è una dote fondamentale che permette a lui di comunicare in modo produttivo ed efficace. E’ proprio per questo che, la maggior parte delle volte, viene definito ‘il miglior amico dell’uomo’. La funzione dei giochi, cosiddetti intelligenti, è quella proprio di sviluppare e soprattutto aumentare la capacità di concentrazione e interazione del proprio cane, senza però costringerlo a rinunciare al divertimento. I giochi di attivazione mentale sono molto utili al proprio cucciolo per questi motivi:

  • Stimola il cane a risolvere da solo i problemi, soprattutto se gli si permette di trovare una ricompensa, per esempio un croccantino, che si trovava nascosto nel gioco stesso.
  • Fanno aumentare le capacità mentali e la loro autostima
  • Sono consigliati soprattutto per cani iperattivi che risultano essere un buon passatempo per permettere loro di scaricare tutte le energie in eccesso
  • Sono consigliati per tutti quei cani che devono restare necessariamente tanto tempo da soli. I giocattoli lo aiuteranno ad accettare i momenti di solitudine, permettendogli di distrarsi. Riusciranno a gestire la noia e l’ansia da separazione. I cani soli in casa, infatti, spesso soffrono di ansia o di senso dell’abbandono. I giochi intelligenti sono senz’altro un passatempo ingegnoso che non solo li distrae ma accresce anche la loro autostima.

I MIGLIORI MARCHI DI GIOCHI PER CANI 

Tra i migliori marchi di giochi per cani possiamo citare sicuramente la pallina Kong, la Trixie, vale a dire un gioco che propone giochi di strategia a più livelli. Petfu anche costituisce una valida alternativa, soprattutto per quanto riguarda le corde tira e molla.

Back to top
menu
Giochi per Animali Domestici