Giochi rumorosi e sonori per animali domestici: migliori prodotti di Giugno 2021, prezzi, recensioni

Come per i bambini piccoli, i giochi rumorosi rappresentano una grossa attrattiva per tutti gli animali domestici. Non si può quindi mancare di acquistarne qualcuno per il proprio cucciolo, al fine di stimolare la sua curiosità e riempire il suo tempo in una modalità il più possibile attiva e dinamica.

Incitarlo all’azione è infatti un impegno da tenere sempre a mente, sia per preservarne la salute che il suo equilibrio psicofisico.

Vediamo come si presentano i principali modelli di giochi rumorosi per animali presenti sul mercato, quali sono le marche che offrono i migliori prodotti, ed in che modo scegliere quelli più simpatici e divertenti.

Lo stimolo sonoro

La capacità uditiva di molti animali domestici, ed in particolare del cane e del gatto, è di gran lunga superiore a quella umana. Ne consegue che, per queste creature, lo stimolo sonoro è di estrema utilità nella decifrazione del mondo circostante.

Per questo motivo, se ci troviamo di fronte ad un esemplare particolarmente pigro e disinteressato ai giochi, un dispositivo rumoroso potrebbe aiutarci a catturare la sua attenzione ed a far sì che questa si trasformi in azione.  

Il mercato offre molte possibilità di questo genere e sono diverse le collezioni di giochi sonori create appositamente per i nostri amici a quattro zampe. Vediamo come si compongono ed che maniera si utilizzano, ma anche quali sono le marche che offrono i migliori prodotti e secondo quali parametri selezionare quelli più simpatici ed interessanti.

Giochi con lo squeak

Il primo genere di giochi rumorosi a cui ci riferiamo, sono quelli forniti del cosiddetto squeak. Si tratta di un semplice meccanismo sonoro che viene attivato facendo pressione su una parte del gioco stesso. Nelle riproduzioni di omini ed animaletti, la porzione da premere è generalmente la testa, oppure la parte centrale del corpo. Se si tratta di altre forme, come ad esempio un osso, sono di solito le estremità i settori deputati alla riproduzione del suono.

Com’è ovvio, quindi, lo stimolo sonoro sarà attivato sempre nella zona più facilmente accessibile per le zampe dell’animale, anche in modo casuale.

Cosicché sarà immediata e spontanea in lui, la voglia di ripetere l’azione al fine di sortire il medesimo effetto. La stimolazione rumorosa, infatti, risveglia nell’animale il suo istinto da cacciatore ed induce subito in lui una certa curiosità per l’oggetto in questione.

Migliori prodotti

I migliori prodotti di questo genere sono forniti tra gli altri da Fonpoo, Pawaboo, Kingrun e Muroad. I prezzi variano in base al prodotto specifico ed anche al numero pezzi eventualmente presente in confezione.

I materiali di rivestimento possono essere di due tipologie principali. Nella prima troviamo il lattice, il vinile e la gomma termoplastica (indicata per convenzione con la sigla TPR). Della seconda specie fanno parte elementi come il peluche ed il tessuto.

In ogni caso i materiali di composizione si presentano come atossici, resistenti e duraturi. Se si è indecisi su quale delle varianti orientarsi, é consigliato di acquistarne magari un paio ed osservare quale delle due tipologie risulta essere quella maggiormente favorita dal proprio animale domestico. A tal proposito, può essere senz’altro utile sapere che in queste collezioni sono presenti anche set multipli (generalmente da 5 o 6 pezzi), che presentano materiali tra loro combinati. Stessa scelta è consigliata per chi possiede più animali domestici (ad esempio un cane ed un gatto).

I gatti, comunque, in linea generale sono sempre orientati verso le consistenze più morbide. Per loro è quindi preferibile attingere dalle collezioni di prodotti tessili o piumosi.

Il rumore riprodotto da questi giochi è corto e tipico di un cigolio, come quello presente nei classici giochi per la primissima infanzia. Ma non è l’unica tipologia presente nei giochi per animali domestici.

Giochi a campanello

Una riproduzione di rumore differente è data dai modelli dotati di un piccolo campanello incorporato. Questi emettono onde di tipo sonoro ogni volta in cui l’oggetto viene scosso. Funzionano insomma al pari di un campanello da chiamata. Proprio per questo motivo, al fine di favorire la riproduzione del suono, questi dispositivi sono attaccati ad una corda elastica la quale, a sua volta, può essere fissata ad un supporto a ventosa da collocare a terra (o comunque, preferibilmente, su un piano liscio e regolare). In questo modo, ad ogni sollecitazione anche casuale della corda, il campanello entra in azione. Si tratta, insomma, di prodotti cosiddetti multifunzionali.

Anche qui i materiali di costruzione possono essere tra i più diversi.

Per i cani, le consistenze in gomma vanno probabilmente per la maggiore, anche grazie alla possibilità di favorire l’esercizio della masticazione, che per questi animali è davvero fondamentale. Per i gatti, invece, sono molto acquistate anche le varianti in tessuto.

Ad ogni modo la forma più diffusa per questa tipologia di gioco sonoro, è la pallina: una variante sempre tra le più amate, dai cani come dai gatti di qualunque età. Molto apprezzati dai medesimi animali sono anche i formati a ciambella.

Migliori prodotti

I marchi più attivi per questi giochi sono, tra gli altri, Vzatt ed Elezenioc. I prezzi variano, anche sensibilmente, in base alle caratteristiche specifiche del prodotto. Generalmente, sono compresi tra 10 e 20 euro, ma consigliamo di verificarne sempre la corrispondenza presso i canali dei marchi produttori.

Nel caso dei modelli in gomma, la superficie della pallina si presenta con dei piccoli elementi in rilievo, posizionati in modo strategico e molto utili a massaggiare le gengive e pulire l’arcata dentale. Si trovano anche delle confezioni multiple, con palline dai colori e dai design variegati, per stuzzicare ancor più la curiosità dell’animale. 

I materiali di realizzazione sono estremamente resistenti, eppure leggeri ed in grado di rimbalzare agevolmente: in tal modo si riproduce con maggiore frequenza il rumore. Questo è molto attraente per i cani ed i gatti che, per provocare i sobbalzi della pallina, sono incitati a muoversi e a mantenersi in attività.

Se la corda eventualmente presente in dotazione, dovesse rompersi o logorarsi, è possibile procedere alla sua sostituzione mediante un qualsiasi modello di cordino da acquistare separatamente. L’inserimento all’interno del dispositivo risulta pratico ed immediato.

Laureata in Marketing e Comunicazione, ho avuto diverse esperienze professionali in campo pubblicitario. Amo leggere e scrivere da sempre interessandomi di vari ambiti; in particolare moda, benessere, design e tecnologia. Scrivo anche poesie, alcune delle quali pubblicate in volumi antologici.

Back to top
menu
Giochi per Animali Domestici